casa-stregata-int

  DONAZIONE PER GLI  

  AMICI ANIMALI!  

   OGNI CENTESIMO  

  VERRA' DONATO  

  AGLI ANIMALI DI UN ENTE  

  LINKATO QUI SOTTO  

  P.S.: Ogni versamento ricevuto e inviato  

  verrà documentato con un post speciale!  

Grazie per la tua donazione!

:
 EUR

 

 wwf rufa 5x1000 banner sito wwf 225x225 logo 1 300x257logo liebster3 

 

 

 

Sabato, 02 Dicembre 2017 14:45

THE HARRY POTTER CHRISTMAS CHALLENGE - DAY 2

Day Two: Tinsel. - Giorno 2: Decorazioni natalizie
Post a photo with tinsel in it. - Pubblica una foto con decorazioni natalizie.
Instagram Challenge!

20171202 002655 picsay 1

Foto scattate da me @rebelyogini

Alcuni scatti di vita possono essere presi solo durante la notte, nell'ora delle streghe, nell'ora in cui la casa è immersa nel silenzio e tutto può accadere.
E' proprio in queste ore che resto sveglia e attendo, guardo fuori dalla finestra e osservo le ombre che passano, le creature che sussurrano indisturbate, i giganti che sbirciano nelle camere da letto per rubare qualche sogno e i lupi ululano al cielo.
Osservo, leggo e scrivo nell'occhio vigile della luna e sogno di mondo lontani mentre la luce delle fate illumina la mia speranza.

20171201 214221 picsay

Voglio presentarvi Momo ricoperto di luci natalizie, lo so che non c'entra nulla con Harry Potter ma avevo promesso di parlarvi di più di me così eccomi qua...
Mi sono sempre domandata cosa può nascere di bello dalla rottura di un'amicizia e la risposta è lui, MOMO il bonsai elefante.
Passeggiando per la serra insieme alla mia famiglia in una piovosa giornata di aprile di tre anni fa, l'ho visto... Li per lì non ci avevo fatto molto caso, era in mezzo a tanti altri dalle forme più bizzarre e dalle fronde rigogliose; stavo per passare oltre quando ho visto le sue orecchie muoversi, allungare la proboscide e avvolgersi attorno alla mia mano.
"Non penso sia una bella idea... Le piante con me hanno fatto sempre una brutta fine..." dissi sconfortata.
Forse non mi riferivo solo alle piante ma anche alle amicizie avute nella mia vita.
Nonostante le mie parole tristi e negative, a lui non è importato. Mi ha tenuta stretta finché non ho capito che non avevo altra scelta.
L'ho portato a casa e ho cercato di farmi una "cultura" in fatto di bonsai accertandomi quando fosse il periodo di potatura giusto, il periodo giusto per annaffiarlo, la terra e la luce giusta ma nonostante gli sforzi non era questo che voleva da me...
Una pianta non si può studiare da un libro, impariamo a conoscerla vivendoci insieme e cercando di capire i segnali che ci manda giorno per giorno.
Da quel momento l'ho curato, gli ho parlato, gli ho fatto un nuovo taglio di capelli quando ne aveva più bisogno (e con le mani che tremavano) a volte ho sbagliato, altre volte invece le cose andavano per il verso giusto...
Lui silente mi ha accettato in tutti i miei giorni - senza studiarmi in nessun manuale - e mano a mano che passava il tempo abbiamo imparato ad apprezzarci ogni giorno di più.
Credo sia proprio questo il significato dei rapporti che sia amicizia, amore o famiglia: avere cura l'un l'altro, nei periodi belli e quelli brutti e non c'è nessun manuale da cui si può imparare. A volte si sbaglia e a volte si azzecca la cosa giusta da fare ma la cosa importante è restare uniti, altrimenti è solo un'effimera illusione dettata dalla necessità di occupare un momento vuoto.

Ciao Lunatici! A domani!
Rebecca

 

 

 

Letto 61 volte Ultima modifica il Sabato, 02 Dicembre 2017 15:21

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.