casa-stregata-int

  DONAZIONE PER GLI  

  AMICI ANIMALI!  

   OGNI CENTESIMO  

  VERRA' DONATO  

  AGLI ANIMALI DI UN ENTE  

  LINKATO QUI SOTTO  

  P.S.: Ogni versamento ricevuto e inviato  

  verrà documentato con un post speciale!  

Grazie per la tua donazione!

:
 EUR

 

 wwf rufa 5x1000 banner sito wwf 225x225 logo 1 300x257logo liebster3 

 

 

 

Martedì, 18 Luglio 2017 17:04

Jane Eyre di Charlotte Bronte

Jane Eyredi Charlotte Bronte Oscar Classici MondadoriISBN 9788804527985536 pagine€ 10,50

Libri

Stile: 77% - 1 votes
Contenuti: 75% - 1 votes
Aspettative: 79% - 1 votes

77 out of 100 based on 3 ratings. 3 user reviews.

Jane Eyre
di Charlotte Bronte

Oscar Classici Mondadori
ISBN 9788804527985
536 pagine
€ 10,50

Ciao Lunatici!

Eccoci di nuovo a parlare di un classico che tutti conoscono.

Devo dire che non lo avrei mai comprato di mia spontanea volontà perché nonostante tutto i classici, ancora adesso mi creano una sorta di timore reverenziale.
Un romanzo dell'ottocento che comincia con la storia malinconica di una ragazzina che viene abbandonata dagli unici parenti che dovrebbero accoglierla dopo la morte dei suoi genitori.
Mandata in un orfanotrofio dove si trova il minimo di umanità utile a tenere in vita le povere orfane che dovranno fare i conti con la selezione naturale e le condizioni poco favorevoli di vestiti e vettovaglie.

Jane Eyre non si perde d'animo e comincia ad apprendere e assorbire il possibile, per poi insegnare nello stesso orfanotrofio da cui ancora deve andare via dopo 8 anni dal suo arrivo.
Raggiunta la maggiore età, decide di andarsene e viene assunta come insegnante e tutrice di Adèle, una bambina un po' viziata e di buona famiglia ma buona.
Qui incontreremo dei bei personaggi come la signora Fairfax, Adèle e i vari domestici, che le faranno compagnia durante la sua permanenza presso Tornfield Hall.
Però si sa che, dopo essersi abituati, anche la novità diventa normalità e Jane Eyre decide di allontanarsi da Tornfiel Hall per andare in centro con una scusa banale e questo farà sì che lungo la strada incontri il signor Rochester, uomo burbero, dai modi duri e di brutto aspetto.
Mano a mano che si va avanti nel romanzo ci saranno vari colpi di scena in cui lui lascia capire velatamente che lei è importante per il signor Rochester.
Tutto bello e magico finché non si verrà a scoprire un segreto, una stanza oscura dove strani rumori si celano e vengono nascosti.
Un susseguirsi di fatti che mescolerà la situazione, trasformandola da favola idilliaca a inferno in terra, dove tutti sembreranno staccarsi più per bon ton che non per sentimenti reali. Ognuno di loro prenderà strade diverse con conseguenze devastanti... 

jane eyre image

E' un bellissimo romanzo molto complesso e dalle tinte cupe, in grado di far sognare e di tenere il lettore avvinghiato alle pagine.

La parte del libro in cui Jane si allontana da Tornfield Hall e incontra queste nuove persone a Millcote mi ha un pò annoiata, ma poi il romanzo torna ad essere interessante come prima perché due anime che si amano e che sono unite nel profondo non possono non riconciliarsi... Ovviamente nulla sarà facile per loro.
E' scorrevole e ha una scrittura che prende da subito, richiama la curiosità del lettore a proseguire con la lettura fino alla fine; e per quelli più sensibili di animo potrebbe dire versare qualche lacrima.

Grazie per aver passato un po' di tempo con me!
Fatemi sapere cosa ne pensate se anche voi lo avete letto!
Ciao Lunatici! Rebecca

Letto 88 volte Ultima modifica il Mercoledì, 19 Luglio 2017 14:32

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.