casa-stregata-int

  DONAZIONE PER GLI  

  AMICI ANIMALI!  

   OGNI CENTESIMO  

  VERRA' DONATO  

  AGLI ANIMALI DI UN ENTE  

  LINKATO QUI SOTTO  

  P.S.: Ogni versamento ricevuto e inviato  

  verrà documentato con un post speciale!  

Grazie per la tua donazione!

:
 EUR

 

 wwf rufa 5x1000 banner sito wwf 225x225 logo 1 300x257logo liebster3 

 

 

 

Lunedì, 18 Settembre 2017 08:10

Chocolat di Harris Joanne

Chocolatdi Harris Joanne€ 9,90338 pagineGarzanti

Libri

Stile: 76% - 1 votes
Contenuti: 76% - 1 votes
Aspettative: 75% - 1 votes

76 out of 100 based on 3 ratings. 3 user reviews.

Chocolat
di Harris Joanne
€ 9,90
338 pagine
Garzanti

 

Buongiorno Lunatici!
Oggi voglio parlarvi di un libro dolce come il cioccolato dove magia e mistero si mischiano a profumi che fanno venire l'acquolina in bocca.
Siete pronti ad assaporare questa breve recensione?

Lansquenet-sous-Tannes, una piccola cittadina di provincia, bigotta e chiusa, dove solo la chiesa ha potere psicologico e morale nei confronti dei fedeli di cui Reynaud ne è portavoce e confidente.
Un giorno a carnevale arrivaeranno due persone nuove: Vianne e la sua figlioletta Anouk.
Quel giorno sarà fatidico per la cittadina perchè sarà motivo di un dolcissimo cambiamento. Il cioccolato entrerà nelle loro vite fino a sconvolgerle e a portare una ventata di freschezza.

Non ho mai letto nulla di questa scrittrice ma devo dire che mi è piaciuta molto.
Ho trovato una forte empatia sia con i personaggi sia con i luoghi, tanto che mi sembrava di sentire i profumi e i sapori del suo dolcissimo negozio.
Per quanto riguarda la storia, è ben strutturata nonostante parta un po' lentamente ma non vi preoccupate perché il suo stile lo rende scorrevole dall'inizio alla fine.
Ad ogni modo questo è l'unico difetto perchè c'è un crescendo di fatti che mi hanno portato ad avere sempre più curiosità di addentrarmi nella storia.
Come dice Vianne, la protagonista, "Per queste cose ci vuole tempo" ed è proprio così che bisognerebbe prendere questo libro.
Bisognerebbe avere pazienza di assaporare i fatti, pazienza perchè i personaggi si abituino alla nostra presenza, prendano confidenza ed inizino a raccontarci la loro storia.
Proprio come la pazienza di aspettare il cioccolato che da solido diventa liquido.
Tutta la storia è circondata da questa aurea di dolcezza, paure inconsce, il fascino delle streghe, la sensibilità, la chiesa che vede solo il bene o il male e non le sfumature, la voglia di freschezza e l'amicizia.
Come i rapporti fra le persone, che si incontrano quasi fossero legate da un filo invisibile, ma che hanno bisogno solo di un pretesto per poter dare via all'amicizia.
La cioccolata è proprio il tramite che mancava loro.
Non tutti però la vedranno in questo modo nella piccola cittadina... Molti penseranno che il diavolo è arrivato con le sue dolci tentazioni a portare gli abitanti lontano dalla retta via.
A me è piaciuto, l'ho letto con calma, gustandomelo piano piano e nonostante mi abbia lasciato anche un po' di amaro in bocca, sono contenta di essermi gustata una cioccolata calda con le meringhe caramellate con Vianne, Anouk, la vecchia Armande, gli zingari e tutti gli altri abitanti di Lansuquenet.
P.s.: dimenticatevi il film, sono due storie completamente diverse.

vianne rocher ebook in internet

Ciao Lunatici!
Vi auguro una dolcissima giornata!
fatemi sapere cosa ne pensate!

Rebecca

Letto 149 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Settembre 2017 08:37

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.